blonde girl with long legs sitting on a table


Prima di mostrarti quali sono le cause e i sintomi delle vene varicose, voglio darti una breve definizione.
Le vene varicose o varicosi è una dilatazione delle pareti venose che possono apparire di colore viola scuro o blu e che vengono solitamente localizzate sulla parte posteriore dei polpacci o lungo l’interno delle cosce.

Cause

Le vene trasportano il sangue privo di ossigeno da ogni parte del corpo al cuore tramite delle valvole che favoriscono il trasporto del sangue in una sola direzione. Nelle gambe queste valvole spingono il sangue verso l’alto e ne impediscono la ridiscesa verso il basso.
Nel caso in cui queste valvole si indeboliscono, il sangue si accumula nelle vene perchè non riescono a spingerlo verso il cuore. Il sangue accumulato dilata le vene rendendole varicose.
I fattori principali che favoriscono lo sviluppo di questa problematica sono:

  • Ereditarietà
  • Avanzare dell’età
  • Cambiamenti ormonali che si verificano con la pubertà, la gravidanza e la menopausa
  • Assunzione di pillole anticoncezionali
  • Obesità
  • Esposizione al sole
  • Ferite alle gambe o una prolungata stazione eretta

 

Vene Varicose – Sintomi

 

I sintomi delle vene varicose includono:

  • Grosse vene visibili sulla pelle
  • Gonfiore di caviglie e piedi
  • Gambe doloranti e pesanti
  • Dolori o crampi alle gambe
  • Pruriti alle gambe
  • Pelle scolorita intorno alle vene

 

Ma le vene varicose possono essere pericolose?

 

Nel tempo le vene varicose tendono solitamente a peggiorare e a dilatarsi ulteriormente it.wikipedia.org. Per evitare di provocare problemi al cuore ti consiglio di consultare il tuo dottore nel caso presenti i sintomi precedentemente elencati.

Rate this post